Tuttosport? c'è di peggio!
Scritto da Massimo Reginali   
Sabato 07 Agosto 2010



Il quotidiano sportivo di Torino passa per un organo ufficiale della Juventus FC.

Ditemi quanti di voi, assegnano alle notizie di quel quotidiano, più del 50% della attendibilità e/o veridicità.

Più che un quotidiano sportivo somiglia ad uno spot perenne sulla vecchia signora

... ma c'è di peggio!

Si, c'è di peggio perchè se a fare la stessa cosa è il primo quotidiano sportivo nazionale, c'è un grave problema di libera stampa in libero paese.

 

Mi riferisco a "tutto il neroazzurro della vita"... al secondo sito ufficiale della FC Internazionale... si, insomma, alla Gazzetta dello Sport.

Ieri, negli states, hanno giocato amichevoli sia il Milan che l'Inter.

Il Milan ha incontrato i campioni di Grecia (che avevano battuto in precedenza proprio l'Inter) ed ha vinto ai rigori.

L'Inter ha incontrato il Dallas (non chiedetemi di cosa è campione... non lo so!) ed ha pareggiato.

La "nerazzurea" di Milano lancia così i due avvenimenti (dal loro sito... non compro più quel giornale dal 2006)

 

--- Principe Milito ed Eto'o - L'Inter pareggia a Dallas

L’Inter ha concluso con un 2-2 la tournée di lavoro negli Stati Uniti, al termine di una partita che ha dato indicazioni fra loro contrastanti, soprattutto nei primi 45'.

In vantaggio 2 volte, i nerazzurri raggiunti nel finale da un discutibilissimo rigore concesso agli avversari

--- Milan ai rigori sul Pana - Rossoneri opachi e fortunati

La squadra di Allegri vince 5-3 l'amichevole di Detroit con il Panathinaikos dopo avere chiuso i tempi regolamentari 0-0.

Al 55' l'arbitro non convalida un gol di Govou (palla nettamente dentro).

Ma il gioco non decolla

 

"ha scoperto l'acqua calda!"... si, mi sembra già di sentire i vostri commenti e, d'altra parte, come darvi torto.

Da un quotidiano che fa dell'occultamento di notizie scomode "agli amici" un vanto e si bea nell'amplificare quelle "comode" al "padrone", cosa aspettarsi?

Cosa aspettarsi da chi (Auricchio docet) è stato eletto a fonte di informazioni inconfutabili dal "nuovo corso" del calcio italiano?

Non mi aspetto nulla e, spero, che anche nessun Milanista si aspetti nulla da quel "pezzo di carta".

Da Milanista vero ed orgoglioso di esserlo, mi aspetto solo che molti altri fratelli e sorelle di fede rossonera facciano come me...

"non ti curar di loro ma guarda (non comprando) e passa"


MD in all World's language
 
MD in your language
MD em sua língua
MD dans ta langue
MD en su lengua
MD in Ihrer Sprache
MD 在您的語言
MD in uw taal
MD στη γλώσσα σας
あなたの言語の MD
당신의 언어에 있는 MD
MD в вашем языке
MD i ditt språk

Pubblicitá
 
Milan Day TIME
 
 

=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=