Serie A and Premier League
Scritto da Manuel Olivo   
Mercoledì 01 Dicembre 2010

Anche qui in Inghilterra la domanda più frequente che mi viene fatta è: “perché non gioca Ronaldinho?”
Premetto che io non sono del partito dei Dinhani, anzi, per me un giocatore di calcio deve correre e non limitarsi a giocare in 10 metri, ma certo il trattamento riservatogli da Allegri non è stato dei più carini.
Detto questo sarò duro: a me interessa vincere e preferisco essere primo con Ronaldinho in panca che arrivare terzo con lui titolare, come l'anno scorso.
Certo la differenza tra la passata e questa stagione si chiama Ibra ma a me sembra che il Milan senza Dinho sia più squadra.
Tutto qui.

Il campionato intanto sta lanciando segnali chiari: quando la prima in classifica non vince e le inseguitrici non ne approfittano... buon segno.
Comunque occhio all'Inter io la considero sempre la nostra rivale più pericolosa.

Per quanto riguarda il calcio inglese, questa settimana ci si è divisi tra Premier League ed FaACup.
In campionato spicca la sonora vittoria per 7-1 del Manchester Utd contro il Blackburn con cinque gol di Berbatov, prova devastante dei Red Devils che ora sono soli in testa alla classifica a causa dell'ennesimo passo falso del Chelsea, fermato sul pari a Newcastle per 1-1 grazie al gol di Kalou in risposta alla rete del mio pupillo Carroll che prenderei al posto di Inzaghi domani stesso.
Ma io non sono Ariedo Braida e per  fortuna non ho neppure il suo ciuffo...

Bella e importante vittoria dell'Arsenal che vince 4-2 sul campo dell'Aston Villa e si conferma terza forza staccando il City del “Mancio” che non va oltre l'1-1 di Stoke.

Perde terreno il Bolton che viene fermato in casa per 2-2 dalla grande sorpresa di Premier ovvero il Blackpool che con pochi soldi e tanti prestiti pratica un 4-3-3 iperoffensivo, vera novità per questo campionato.

Come dicevo questo weekend si è giocata anche la FA Cup o Coppa d'Inghilterra che dir si voglia, una competizione che qui ha un fascino particolare forse anche maggiore della Premier.
Ogni anno specie in questi turni avvengono partite sorprendenti e particolari da raccontare proprio come quella giocata sabato pomeriggio.
A Brighton si affrontavano i padroni di casa primi in League one, ovvero la nostra LegaPro Prima Divisione, e l' FC United of Manchester.
No, non è stato un errore di battitura, questo è il nome della squadra dei tifosi del Manchester United che a causa dell'ingresso in società dell'americano Malcolm Glazer hanno deciso di staccarsi e fondare una società che li rappresentasse a loro dire più degnamente.
Volete sapere in che categoria giocano?
Settima divisione! La nostra Promozione!
Bene questo gruppo di ragazzotti ha fermato sull' 1-1 il Brighton e quindi a breve giocheranno il replay a Manchester.
Non oso pensare al numero di pinte di birre che si saranno scolati nel dopo partita!
Questo è ciò che adoro del calcio inglese, piccoli stadi sempre stracolmi con invasioni di campo per  festeggiare imprese storiche.

Il Southampton è passato easy al terzo turno grazie al 3-0 interno contro il Cheltenham ed ora se la vedrà col Blackpool al St Mary.
Ce la possiamo fare!

Speak soon!

MD in all World's language
 
MD in your language
MD em sua língua
MD dans ta langue
MD en su lengua
MD in Ihrer Sprache
MD 在您的語言
MD in uw taal
MD στη γλώσσα σας
あなたの言語の MD
당신의 언어에 있는 MD
MD в вашем языке
MD i ditt språk

Pubblicitá
 
Milan Day TIME
 
 

=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=