Tutta un'altra musica


"Annie stava con Duncan da quasi quindici anni e aveva dovuto accettare Tucker Crowe fin dall’inizio, come una menomazione. Inizialmente la patologia non gli aveva impedito di condurre una vita normale; sì, d’accordo, su Tucker aveva scritto un libro, ancora inedito, e aveva tenuto lezioni, aveva collaborato a un documentario radiofonico per la BBC e organizzato convegni, ma a Annie tutte queste attività erano sempre sembrate in un certo senso episodi isolati, attacchi sporadici. Poi era arrivato Internet e tutto era cambiato..."

Ci sono coppie in perenne calma piatta.
Annie e Duncan lo sanno bene.
Convivono da quindici anni a Gooleness, torpida cittadina inglese sul mare, e la loro esistenza è scandita da qualche lettura in comune, l’uscita di un nuovo film, ogni tanto un concerto a Londra.
Non hanno figli e nemmeno rischiano di averne, vista l’evanescenza della loro vita sessuale. Ma da un po’ di tempo Annie prova un impellente desiderio di maternità, mentre Duncan non fa che coltivare la sua unica, ossessiva passione: Tucker Crowe, cantante cult americano sparito dalla scena musicale intorno alla metà degli anni Ottanta.
La venerazione per Tucker, condivisa via Internet da qualche centinaio di adepti sparsi per il mondo, assorbe ogni istante delle sue giornate; e Annie comincia a chiedersi che senso abbia continuare una relazione che forse è stata solo una perdita di tempo.
In questa quiete inamovibile, a Duncan arriva per posta una versione inedita dell’album più famoso di Tucker.
È la scintilla che innesca una serie di eventi inaspettati, che porterà l’insoddisfatta Annie a conoscere Tucker in persona...

Forse nessuno scrive di musica, e dell'universo emozionale che occupa, come Nick Hornby.
Ma rispetto ad Alta fedeltà, nella sua nuova storia lo scrittore inglese punta il dito sul lato più negativo del fanatismo musicale e sul ruolo che il web ricopre nella comunicazione tra le persone.
Nick Hornby è uno scrittore geniale: riesce a rappresentare vizi e manie del nostro tempo con una vena ironica e divertente che ti fa letteralmente divorare i suoi libri.
Chi non ha amato Rob, il proprietario di Championship Vinyl in "Alta Fedeltà", e le sue "top 5" o Will, l'eterno Peter Pan di "About a Boy" portato magistralmente sullo schermo da Hugh Grant?
Lo scrittore inglese racconta la vita di Annie e Duncan, una coppia sulla soglia dei quaranta che vive un rapporto coniugale per così dire 'a tre'.
Terzo incomodo è Tucker Crowe, un cantante, compositore e chitarrista americano scomparso nel nulla.
Crowe occupa gran parte della vita di Duncan, che condivide la sua passione per il musicista con una serie di adepti conosciuti via web.

Il protagonista del libro è talmente fanatico da organizzare veri e propri "pellegrinaggi" sulle tracce della star.
Duncan non mi è piaciuto, l’ho trovato irritante, insopportabile in alcune sue affermazioni.
Si potrebbe dire che è solo un personaggio inventato e invece non è così, Hornby prende a piene mani dalla realtà: uomini così purtroppo esistono.
La sua ossessione per Tucker Crowe mi ha toccato, qualcosa al mio interno si è mosso perché in qualche modo mi ci sono riconosciuto.

Anche io sono stato davanti alla casa di uno dei miei cantanti preferiti e un po’ mi sono vergognato.
Annie mi ha fatto tenerezza e in alcuni casi l’ho trovata patetica, però ne capisco il travaglio.

Per questi motivi l’ultimo libro di Nick Hornby mi è piaciuto molto, quando un libro è capace di suscitare un tale livello di empatia nel lettore, in me, allora credo di poter dire che ha realizzato la sua missione.
Hornby, attraverso esperienze e disagi dei protagonisti del romanzo, ci descrive una malinconica storia contemporanea, fatta di difficoltà di comunicazione e soprattutto di paure.
La protagonista indiscussa del libro è la musica, la musica che abbiamo amato nella nostra adolescenza e che ci portiamo nella nostra vita di tutti i giorni, quella di cui proprio non possiamo fare a meno.
Oguno di noi ha la musica del cuore, l’artista che ama e di cui diventa un fanatico feticista
MD in all World's language
 
MD in your language
MD em sua língua
MD dans ta langue
MD en su lengua
MD in Ihrer Sprache
MD 在您的語言
MD in uw taal
MD στη γλώσσα σας
あなたの言語の MD
당신의 언어에 있는 MD
MD в вашем языке
MD i ditt språk

Pubblicitá
 
Milan Day TIME
 
 

=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=