Speciale CalcioMercato 3
MERCATO MILAN :
Come si poteva facilmente prevedere il tema principale di questa settimana è stato il rumors sull’arrivo di Ibrahimovic al Milan.
In giro si fanno tante ipotesi e si cerca di immaginare il modo che permetta ai rossoneri di portare a termine una tale operazione.
Volendo ragionare con le certezze attuali non ci sarebbe alcuna possibilità che la cosa si concretizzi, i motivi sono tanti e tutti tremendamente validi : ingaggio fuori da qualsiasi logica per il mercato italiano,prezzo del cartellino altrettanto elevato, necessità del Milan che sono prioritarie in altri ruoli,ma soprattutto le casse vuote della società che può fare acquisti soltanto se parte qualcuno già in rosa.
Insomma da una valutazione analitica la cosa sembra solo un sogno di mezza estate destinata a tramontare a breve, eppure una speranza seppur piccola c’è.
Infatti da quello che abbiamo capito fin’ora il Milan è tornato ad operare sotto traccia e quindi anche se il tutto parte da Raiola, qualcosa si muove davvero, ma nulla o quasi esce allo scoperto.
La condizione per cui questa operazione si chiuda è però sempre una,via un giocatore dentro un altro,in questo caso si traduce in Ronaldinho ceduto per fare spazio allo svedese.
Questo è quello che ci viene confermato da nostre fonti molto attendibili.
Insomma se dovesse succedere sarà una cosa che avverrà più avanti e di cui si saprà poco o nulla fino al momento di concretizzarsi.

Situazione simile è quella dell’altro giocatore insistentemente accostato al Milan e cioè quel Luis Fabiano che sta confermando il suo rendimento al mondiale sudafricano.
Su questo giocatore non c’è tutto l’alone che ha l’operazione Ibrahimovic e anzi molti tifosi hanno forti remore sul suo ingaggio.
Personalmente anche io ne ho molte a cominciare dalle possibilità che avrebbe di far bene nel campionato italiano, così come il legarsi ad un trentenne con un contratto pesante e duraturo, si rischia seriamente di avere un altro contratto che si trasforma in una palla al piede dei nostri futuri mercati.
In ogni caso dovesse concretizzarsi l’affare visto il prezzo conveniente del giocatore, vorrebbe dire che Huntelaar avrebbe già liberato il posto in rosa ed ecco l’altro forte motivo che fa dubitare sull’operazione.
Cambiare un giocatore ventisettenne  che ha fatto una stagione positiva risolvendo alcune partite decisive per il terzo posto, ci sembra un errore da non  commettere, soprattutto se al suo posto ne arriva uno decisamente più avanti con l’età e che non sembra essere così tanto più forte e adatto al nostro gioco.

Ultima notizia fresca di giornata è l’indiscrezione che da Joe Cole esterno del Chealse pronto a sbarcare in Italia per la felicità di Allegri, addirittura si vocifera che il giocatore abbia già preso casa a Varese nei pressi di Milanello forte di un accordo triennale con i rossoneri.
I riscontri che sia tutto vero non ci sono ma dalle informazioni che abbiamo il giocatore è molto gradito al neo allenatore rossonero ed essendo libero di accasarsi dove vuole potrebbe non essere sorprendente vederlo in casacca rossonera la prossima stagione.

MERCATO DELLE RIVALI :
Vista l’assenza assoluta di novità c’è poco da dire, il mercato è in fase di stallo assoluto e girano solo voci flebili e ogni giorno diverse e che si smentiscono a vicenda.i rimando alla prossima pubblicazione per qualche novità sostanziosa

Federico Giliberti

MD in all World's language
 
MD in your language
MD em sua língua
MD dans ta langue
MD en su lengua
MD in Ihrer Sprache
MD 在您的語言
MD in uw taal
MD στη γλώσσα σας
あなたの言語の MD
당신의 언어에 있는 MD
MD в вашем языке
MD i ditt språk

Pubblicitá
 
Milan Day TIME
 
 

=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=