Mancini o non Mancini?
Mancini o non Mancini?

Non so se il titolo amletico sia azzeccato nel commentare una settimana che ha visto in scena la polemica a distanza, tutta interna al Milan. sull'acquisizione o meno del giocatore brasiliano.

Io penso che Mancini sia solo un simbolo fugace di una divergenza di vedute interne che dura almeno da un anno e mezzo.

Che possa o meno servire alla causa rossonera il funambolico esterno ex romanista è qualcosa che rientra nell'ambito delle opinioni. Sarà il campo a parlare.

Io credo che Berlusconi non sia arrabbiato per il prestito del giocatore, quanto per l'impegno a riscattarlo a quasi 4 milioni unito a un precontratto che impegna il Milan per una ventina di milioni di ingaggio per cinque anni, tasse comprese.

Se nuovo ciclo deve essere questo gioco vale la candela?

E' questa la domanda che il patron rossonero si è, a mio avviso, posto con solerzia e con un pizzico di stizza.

Il problema vero, l'enigma, è solo rimandato e la data della soluzione è ravvisabile nella seduta di mercato estiva.

E' lì che l'A.C. Milan dovrà dimostrare unità d'intenti e mosse concordate, sulla base di una consapevolezza assoluta: questa squadra va rinforzata, ringiovanita e rinvigorita.

E' un processo non più rimandabile. Serve come il pane un difensore centrale di livello capace di dare il cambio ai due immensi e di sostituire nel tempo Sandro Nesta. La mia prima scelta sarebbe Bonucci. Serve un esterno difensivo capace di fare la differenza o in alternativa un giocatore giovane e di prospettiva. Criscito non mi dispiacerebbe.

Serve vigore e forza scorbutica a centrocampo dove un Asamoah dell'Udinese sarebbe soluzione sensata e intelligente.

E poi servirebbe Dzeko, l'acquisto che darebbe al nostro attacco una dimensione offensiva nettamente più grande e più imponente.

Se in società l'orientamento sarà comune su queste necessità. con l'idea che spendere ora ci serve per garantirci il futuro, allora sarà un'estate di fuochi d'artificio.

Ma se il rischio è quello di un'estate con Galliani bloccato dal potere di veto presidenziale e filiale, gli scenari futuri si preannunciano molto foschi.

Altro che Mancini o non Mancini...
MD in all World's language
 
MD in your language
MD em sua língua
MD dans ta langue
MD en su lengua
MD in Ihrer Sprache
MD 在您的語言
MD in uw taal
MD στη γλώσσα σας
あなたの言語の MD
당신의 언어에 있는 MD
MD в вашем языке
MD i ditt språk

Pubblicitá
 
Milan Day TIME
 
 

=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=