Ma sono a Londra o alle Isole Far Oer?
Scritto da Manuel Olivo   
Mercoledì 22 Dicembre 2010

La domanda nasce spontanea visto le condizioni meteo in cui versa non solo London ma tutto il Regno Unito...

Purtroppo ne risente anche lo spettacolo calcistico, infatti per quanto riguarda la Premier League, si sono giocati solamente tre incontri.
Sunderland-Bolton, Blackburn-West Ham e nel “monday night” Manchester City-Everton.
Proprio questa partita ha avuto un esito sorprendente.
Si è infatti conclusa con la vittoria per 2a1 dei “Toffes” a spese della squadra di Roberto Mancini che ha fallito la classica prova di maturità.
Uno-due micidiale quello dell'Evrton che nei primi diciotto minuti è andato a segno con Tim Cahill e il terzino sinistro Baines,(molto interessante); nella ripresa autorete di Jagielka ma il City non è riuscito a recuperare lo svantaggio di due reti.
Da segnalare un infortunio a Mario Balotelli.

A Sunderland gli uomini di Steve Bruce si sono imposti per 1-0 sul Bolton e ora, seppure con una classifica falsata dai tanti match da recuperare, si trovano al sesto posto.

Nell'altro match i “rovers”, dove  in settimana la nuova dirigenza ha cacciato, a mio parere inspiegabilmente, Sam Allardyce, ha pareggiato 1-1 sul derelitto West Ham che invece, altrettanto inspiegabilmente, sta confermando la fiducia ad Avram Grant.

Lo spettacolo della Premier non riposerà nemmeno sotto le feste natalizie, si giocherà infatti sia il 26 dicembre, dove spicca  Arsenal-Chelsea sia il primo gennaio.
Per non parlare del mio Southampton che scenderà il campo insieme a tutta la League one anche il 28 dicembre!
Alla faccia del nostro campionato che si ferma per quasi un mese.

A proposito di noi... sabato ho visto proprio un Milan sottotono.
Contro una Roma che si è dimostrata una bella squadra ma che non mi sembra niente di trascendentale abbiamo fatto una gran fatica ad esprimerci come ultimamente ci capitava di fare, soprattutto dopo l'uscita dal campo di Pirlo che nei primi minuti stava illuminando il nostro gioco.
A me questo Milan piace ma ogni volta che scendiamo in campo non sono mai completamente fiducioso sul match, a parer mio possiamo fare molto meglio ed in alcune partite, se il gioco non viene, bisogna sopperire col carattere.
E' impensabile vincere uno scudetto facendo zero punti a San Siro contro Roma e Juventus, se vogliamo diventare campioni al ritorno bisogna farne almeno quattro su sei in trasferta.
E' vero che è un campionato di un livello imbarazzante ma prima o poi Juventus, Roma e sopratutto Inter faranno sul serio.

Nelle ultime ore si rincorrono le voci su un possibile approdo all'Inter di Leonardo, mi tengo strette la parole di Carlo Ancelotti:” io all' Inter MAI!”
Grande Carletto, motivo in più per tifarti qui a Londra.

Speak soon!
 

MD in all World's language
 
MD in your language
MD em sua língua
MD dans ta langue
MD en su lengua
MD in Ihrer Sprache
MD 在您的語言
MD in uw taal
MD στη γλώσσα σας
あなたの言語の MD
당신의 언어에 있는 MD
MD в вашем языке
MD i ditt språk

Pubblicitá
 
Milan Day TIME
 
 

=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=