Derby: confronto indiretto

Derby: confronto indiretto

 

 

Vediamo come è cambiato il rapporto di forze tra Milan ed Inter negli ultimi quattro campionati (nel dopo calciopoli) dopo le prime 21 partite:
Stagione 2006/07
Inter 57 punti (prima)
Milan 27 punti (settima, ma sul campo i punti sono 35)
-22 punti (-19 al netto del derby perso)
Stagione 2007/08
Inter 53 punti (prima)
Milan 34 punti (quinta)
-19 punti (-16 al netto del derby perso)
Stagione 2008/09
Inter 49 punti (prima)
Milan 41 punti (terza)
-8 punti (-11 al netto del derby vinto)
Stagione 2009/10
Inter 49 punti (prima)
Milan 41 punti (seconda)
-8 punti (-2 al netto dei due derby persi)

Come si può notare, l’Inter, dopo un progressivo e consistente calo, eguaglia i punti del campionato scorso; mentre anche il Milan eguaglia i punti del campionato scorso ma dopo un trend positivo rispetto ai primi due anni. Il dato che salta all’occhio è il netto miglioramento a nostro favore nel confronto indiretto, cioè confrontando i punti realizzati dalle due squadre senza considerare i derby. Naturalmente non intendo dire che perdere i derby sia un aspetto trascurabile, tuttaltro, voglio solo evidenziare come sia cambiata la differenza tra noi e l’Inter nei punti conquistati contro le altre squadre del campionato. Se non avessimo buttato via l’occasione di battere il Livorno domenica, la differenza tra noi e loro starebbe solo nei due derby. Segue la tabella riepilogativa:



 


 

Fare un confronto indiretto come illustrato sopra, non tiene conto di aspetti importanti come la disomogeneità degli avversari incontrati: è diverso incontrare due volte la Juve e una l’ultima in classifica nelle prime 21 partite piuttosto che una volta la Juve e due l’ultima in classifica, così come è diverso incontrare l’avversaria in casa o fuori, per correggere questo aspetto, ho assemblato i dati delle partite giocate contro la stessa squadra e sullo stesso campo ottenendo quanto segue: Nelle prime 21 partite del campionato 2006/07 i confronti che rispettano le condizioni sopra descritte sono 12. In queste 12 partite l’Inter ha sommato 32 punti contro i 24 del Milan con un vantaggio di 8 punti per l’Inter. Nel 2007/08 le partite sono ancora 12 con 32 punti per l’Inter e 23 per il Milan, vantaggio interista di 9 punti. Anche nel 2008/09 le partite sono 12 con un bilancio di 31 punti nerazzurri e 24 rossoneri, +7 per loro. Oggi, sarà per effetto del diverso modo di stilare i calendari, le partite nelle quali è possibile fare il confronto sono solo 9, e per il momento il bilancio è di perfetta parità con 18 punti a testa.


 



Come si vede, sotto questo aspetto le due squadre sono in parità. Un po’ alla volta stiamo riducendo il gap che ci ha diviso dall’Inter in questi ultimi anni, forse basterebbero alcuni ritocchi alla rosa per poter tornare ad essere competitivi nella lotta per lo scudetto. Di seguito pubblico una tabella che mostra quali “confronti indiretti” sono già stati giocati e com’è la situazione per quelli ancora da “giocare”. (Colonne e numeri rossi sono relativi al Milan, quelli azzurri all’Inter).


MD in all World's language
 
MD in your language
MD em sua língua
MD dans ta langue
MD en su lengua
MD in Ihrer Sprache
MD 在您的語言
MD in uw taal
MD στη γλώσσα σας
あなたの言語の MD
당신의 언어에 있는 MD
MD в вашем языке
MD i ditt språk

Pubblicitá
 
Milan Day TIME
 
 

=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=